Testimonianza di una madrina e di un giovane migrante

« Avere una persona che s’interessa a me e al mio futuro, mi da coraggio e mi permette di acquisire fiducia e di credere di più al mio futuro »

 

Moussa, giovane migrante senegalese

«Non si tratta solamente di dare il proprio tempo, ma è un’opportunità unica per entrambe le persone di fare un incontro ricco, di scoprire culture diverse e di condividere momenti unici!  »

 

Carole, madrina di Moussa